Una ricetta per l’insalata di asparagi e fagioli bianchi è condita con cheddar fritto croccante

Una ricetta per l’insalata di asparagi e fagioli bianchi è condita con cheddar fritto croccante

Asparagi Freschi Con Fagioli Bianchi E Cheddar Croccante

Tempo totale:35 minuti

Servizi:2 a 3

Tempo totale:35 minuti

Servizi:2 a 3

Segnaposto durante il caricamento delle azioni dell’articolo

Se hai mangiato in un ristorante con piatti piccoli negli ultimi dieci o due anni, potresti aver notato qualcosa: in quelli buoni, le verdure abbondano. In effetti, ho detto a lungo che la tendenza ha aiutato gli chef a rompere l’abitudine delle proteine ​​​​al centro del piatto, risultando in combinazioni creative di ingredienti e molte altre opzioni per i commensali vegetariani e vegani.

Lo stesso fenomeno è in gioco, questa volta per i cuochi casalinghi, nel nuovo libro di Lukas Volger, “Snacks for Dinner”. Volger è stato ispirato a scriverlo dopo che un amico ha preparato lui e suo marito a pranzo in California, interrompendo un viaggio in cui stavano mangiando un pasto al ristorante dopo l’altro e servendo loro una serie apparentemente semplice e informale di piccoli piatti: un’insalata di tabbouleh di un produttore locale, carote fresche di fattoria, salse, cracker e altro ancora – che è diventato il loro pasto preferito del viaggio.

Questo stile di mangiare, ovviamente, è prevalente in molte culture, dalle mezze greche e dal banchan coreano alla tavola dei lamenti del sud. E come dice Volger, è un modo ideale per soddisfare i mangiatori di piante. “Puoi semplicemente avere tutte queste diverse preparazioni di verdure”, mi ha detto in una chiamata Zoom da casa sua a Brooklyn. “Come vegetariano, questo è ciò che in realtà sei entusiasta di mangiare”.

Uno dei libri precedenti di Volger è “Bowls”, e non ho potuto fare a meno di pensare alle connessioni tra una moderna ciotola per cereali, con i suoi molteplici componenti, e l’approccio snack per cena, con i suoi piatti multipli. In entrambi i casi, i piatti – o i pasti – potrebbero sembrare scoraggianti se si inizia da zero, ma se si prende l’abitudine di fare le cose in anticipo e non si ha paura di fare affidamento su elementi di alta qualità acquistati in negozio, non potrebbe essere più veloce da mettere insieme. “Penso agli spuntini per cena come a una ciotola per la tavola”, ha detto. “Tutti questi componenti possono unirsi e c’è un certo grado di possibilità di personalizzare ciò che va nel tuo piatto o nella tua ciotola”.

Entra in azione con questo mazzo di ricette e consigli per gli asparagi

Mi aspetto di cucinare a modo mio attraverso il libro di Volger, proponendo agli amici una vasta gamma di piatti come paté di funghi misti, patatine di cavolini di Bruxelles, cracker di noci e semi e strisce di tofu gommose. Ma la prima cosa che ho preparato per me e mio marito è questa insalata di asparagi e fagioli bianchi, che combina magnificamente ingredienti freschi di stagione, un alimento base della dispensa e un tocco speciale. L’asparago, appena uscito dal mercato contadino, può rimanere crudo, così come il crescione. I fagioli possono provenire da una lattina o dal tuo frigorifero o congelatore se li hai cucinati da essiccati e li hai conservati.

Il tocco speciale è un cheddar frico, una croccante gustosa che si prepara cuocendo il formaggio grattugiato fino a quando l’olio non si separa e diventa leggermente dorato, rassodandosi magicamente in un disco mentre si raffredda. In precedenza l’avevo fatta solo con parmigiano o pecorino e l’avevo fatta al forno, disponendo il formaggio grattugiato a mucchietti che si trasformano in cerchi croccanti, perfetti per adagiare sulla zuppa. (Infatti, se li formi in una tazza mentre sono ancora caldi, diventano un veicolo per porzioni di antipasti di creme spalmabili, verdure condite o bocconcini di qualsiasi altra cosa ti piaccia.) In questa ricetta, fai il frico in uno cerchio grande in una padella antiaderente e utilizzare cheddar piccante, cosparso di pepe nero macinato fresco, per fare un crostino piccante, delizioso e croccante per l’insalata di verdure fresche.

Quando possibile, mi piace offrire ai lettori un’opzione vegana. Ma ero scettico sul fatto che si potesse fare un frico con brandelli di formaggio vegano, che di solito includono amidi e che dubitavo avrebbero consentito la separazione dell’olio necessaria affinché il formaggio si asciughi, friggi e diventi croccante. Abbastanza sicuro, la prima volta che l’ho provato, i brandelli vegani erano impassibili – letteralmente – dal calore della padella. Ma tutto quello che dovevo fare era spruzzare un paio di cucchiai d’olio sui brandelli, che si erano sciolti insieme, quindi togliere l’olio in eccesso una volta che il formaggio si era rosolato.

Il risultato: un frico vegano con tutta la consistenza merlettata di quello caseario. Ho lanciato gli asparagi, i fagioli e il crescione in una salsa al limone, ho rotto il frico sopra e l’ho servito a mio marito con cracker e hummus a parte. Aveva esattamente il sapore di quello che volevo mangiare e aveva tutte le caratteristiche di una festa di spuntini per cena apparentemente senza sforzo.

Asparagi Freschi Con Fagioli Bianchi E Cheddar Croccante

Vuoi salvare questa ricetta? Fai clic sull’icona del segnalibro sotto la dimensione della porzione nella parte superiore di questa pagina, quindi vai a La mia lista di lettura nel tuo profilo utente washingtonpost.com.

Ridimensiona questa ricetta e ottieni una versione desktop adatta alla stampante qui.

Note di conservazione: Conservare in frigorifero gli avanzi per un massimo di 5 giorni, conservando l’insalata (preferibilmente senza il condimento) e il frico separatamente in modo che tutto rimanga croccante.

  • 1 tazza (4 once) di formaggio cheddar affilato grattugiato grossolanamente (può sostituire brandelli di formaggio vegano in stile cheddar più 2 cucchiai di olio d’oliva o olio vegetale; vedere la NOTA)
  • Pepe nero appena macinato
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, più altro se necessario
  • 1 cucchiaio di scorza di limone grattugiata finemente
  • 2 cucchiai di succo di limone fresco
  • 1 cucchiaino di miele o nettare d’agave, più altro a piacere
  • 1/2 cucchiaino di sale fino, più altro a piacere
  • 8 once di asparagi, tagliati e tagliati a fettine sottili in diagonale
  • Una lattina (14,5 once) cannellini senza sale o altri fagioli bianchi, scolati e sciacquati o 1 1/2 tazze cotte
  • 1 tazza (1 1/2 once) rametti di crescione o rucola

Scaldare una padella antiaderente media a fuoco medio. Cospargere il formaggio su tutta la superficie in uno strato uniforme e condire con una macinata di pepe nero. Lascia che il formaggio si sciolga e poi fai bollire mentre gli oli si separano dai solidi e il formaggio si scurisce leggermente fino a diventare di un colore marrone chiaro, da 4 a 6 minuti. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare il formaggio per qualche minuto, finché non diventa croccante. Aiutandovi con una spatola sottile, staccatela dalla teglia, trasferitela su un piatto e fatela raffreddare completamente. Rotto in mille pezzi.

In una ciotolina, sbatti insieme l’olio, la scorza e il succo di limone, il miele o l’agave e il sale. Assaggiate e aggiungete altro sale e/o miele secondo necessità.

Assaggia gli asparagi: se stai lavorando con asparagi meno freschi o non ti piace il sapore di crudi, in una padella ampia a fuoco medio-alto, scalda 1 cucchiaio di olio fino a quando non luccica. Aggiungere gli asparagi e soffriggere le fette finché non sono appena tenere, da 1 a 2 minuti.

In una ciotola capiente, unire gli asparagi, i fagioli e il crescione o la rucola. Condisci con il condimento per ricoprire. Poco prima di servire, guarnire con il frico.

NOTA: se si utilizza il formaggio vegano, dopo aver aggiunto il pepe, versare i 2 cucchiai di olio sopra e intorno al formaggio. Potrebbero volerci un minuto o due in più per dorarsi rispetto al formaggio da latte, a seconda della marca. Cuocere fino a quando non diventa marrone scuro, quindi eliminare l’olio in eccesso prima di lasciarla raffreddare.

Per porzione (1 2/3 tazze), sulla base di 3

Calorie: 417; Grasso totale: 26 g; Grassi saturi: 10 g; Colesterolo: 40 mg; Sodio: 646 mg; Carboidrati: 30 g; Fibra alimentare: 7 g; Zucchero: 4 g; Proteine: 20 g

Questa analisi è una stima basata sugli ingredienti disponibili e su questa preparazione. Non dovrebbe sostituire il consiglio di un dietista o nutrizionista.

Adattato da “Spuntini per cena” di Lukas Volger (Harper Wave, 2022).

Testato da Joe Yonan; e-mail domande a voracemente@washpost.com.

Ridimensiona questa ricetta e ottieni una versione desktop adatta alla stampante qui.

Sfoglia il nostro Finder di ricette per oltre 9.700 ricette post-testate.

Hai fatto questa ricetta? Scatta una foto e taggaci su Instagram con #mangiarevoracemente.

Leave a Comment

Your email address will not be published.