Ricetta del risotto cremoso al parmigiano – Foodie femminile

Vai alla ricetta Stampa Ricetta

Il risotto al parmigiano è l’epitome di un piatto italiano semplice ma sofisticato. È fatto con pochi ingredienti chiave, ma con la metodologia corretta e un po’ di tempo, il risultato finale è sempre incredibilmente soddisfacente.

Cos’è il risotto?

Il risotto è un piatto di riso cotto, più comunemente preparato con riso arborio. Il risotto è regionale del nord Italia e molto probabilmente lo vedrai in città come Milano, Verona e Venezia. Il risotto può essere preparato in una miriade di modi, ma il nostro preferito è questo classico risotto al parmigiano, o come dicono gli italiani, risotto al parmigiano reggiano.

Come fare il risotto al parmigiano

Fare il risotto al parmigiano è molto semplice. Non affrettare il processo e fai attenzione alla cottura eccessiva!

1- Soffriggere le cipolle fino a renderle morbide in un grande forno olandese. Attenzione a non farli dorare. Quando le cipolle saranno morbide e traslucide, aggiungete il riso arborio e fate cuocere per altri 2-3 minuti.

2- Mentre le cipolle rosolano e il riso cuoce, scaldare il brodo di pollo in una casseruola separata fino a quando non inizia a sobbollire dolcemente. Ti consigliamo di mantenere il brodo a fuoco lento per tutto il tempo in cui cuoci il risotto.

3- Aggiungere 1/2 tazza di brodo di pollo al riso e mescolare per unire. Il riso non ha bisogno di essere mescolato continuamente, solo ogni 30 secondi circa. Quando il riso ha assorbito tutto il brodo di pollo, aggiungere un’altra 1/2 tazza e ripetere. Saprai che è ora di aggiungere altro brodo quando disegna una linea sul fondo della padella con un cucchiaio di legno e il liquido rimane efficientemente nel riso, invece di versarsi nella linea appena formata.

4- Una volta che il risotto sarà al dente, è il momento di toglierlo dalla fonte di calore. Il riso deve essere ancora sodo al morso e non molliccio, ma comunque cremoso e ricco. Incorporate il burro e il Parmigiano Reggiano e, se usate, guarnite con i funghi saltati prima o dopo la cottura.

Cosa Servire Con Risotto Al Parmigiano

Questo risotto al parmigiano è meraviglioso da solo, ma ci sono alcuni ottimi contorni o proteine ​​​​con cui puoi servirlo per completare davvero il tuo pasto:

Puoi riscaldare il risotto?

Il risotto può essere riscaldato, ma è meglio mangiarlo subito dopo averlo preparato. Dopo essere rimasto in frigorifero, il risotto assume una consistenza densa e pastosa (si pensi alla farina d’avena avanzata) difficile da sanare. Il modo migliore per riscaldare il risotto è scaldarlo a fuoco basso in un forno o in una casseruola olandese, aggiungendo qualche spruzzata di brodo per sciogliere il risotto, mescolando ogni tanto fino a quando il risotto non si sarà riscaldato.

Puoi congelare il risotto?

Si sconsiglia vivamente di congelare i risotti preparati. Il risotto va servito immediatamente e una volta raffreddato, congelato e riscaldato la consistenza è meno che desiderabile.

Stampa

Ricetta Risotto Cremoso Al Parmigiano

Questa ricetta di risotto al parmigiano è semplice ma decadente, perfetta per un appuntamento serale o una cena in settimana!

Gara Antipasto, Piatto Principale

Cucina Italiano

Parola chiave Ricetta risotto al parmigiano, ricetta risotto

Porzioni 4 porzioni

Risotto al Parmigiano

  • 1/4 tazza olio extravergine d’oliva
  • 1 cipolle piccole, tritate
  • 8 tazze brodo di pollo
  • 2 tazze riso arboreo
  • 4 Cucchiai Burro
  • 1 tazza Parmigiano Reggiano grattugiato finemente

Funghi saltati (facoltativo)

  • 2 Cucchiai Burro
  • 8 oncia funghi, lavati e affettati
  • sale kosher

Risotto al Parmigiano

  • Portare un grande forno o una padella olandese a fuoco medio e aggiungere l’olio extravergine di oliva. Una volta che l’olio è caldo, aggiungere le cipolle nella padella e cuocere fino a quando non saranno morbide e traslucide (7-10 minuti), mescolando spesso. Non far rosolare le cipolle. Mentre le cipolle cuociono, portare il brodo di pollo a fuoco lento in una padella separata.

  • Aggiungere il riso arborio alle cipolle e cuocere per altri 2-3 minuti. Aggiungi 1/2 tazza di brodo bollente al riso, mescolando ogni 30 secondi fino a quando il brodo non viene assorbito dal riso. Ripetere più volte, fino a quando il riso è al dente e il risotto è cremoso (questo richiede solitamente circa 20-25 minuti). Potresti avere delle scorte rimanenti.

  • Togliere il risotto dal fuoco e mantecare con il burro e il Parmigiano Reggiano. Completare con i funghi se utilizzati e servire immediatamente con altro Parmigiano Reggiano per guarnire.

funghi saltati

  • Sciogliere il burro in una piccola padella antiaderente a fuoco medio. Aggiungere i funghi e saltare fino a quando non saranno ben dorati e fragranti. Cospargete di sale kosher, mescolate e servite sopra il risotto al parmigiano.

Leave a Comment

Your email address will not be published.