Questa ricetta salata di salsicce di pollo e verdure si basa su cibi pronti

Questa ricetta salata di salsicce di pollo e verdure si basa su cibi pronti

Salsiccia di pollo salata e ciabattino di verdure

Tempo attivo:20 min

Tempo totale:40 minuti

Servizi:6

Tempo attivo:20 min

Tempo totale:40 minuti

Servizi:6

Segnaposto durante il caricamento delle azioni dell’articolo

È primavera, quindi è probabile che mi trovi a guardare e pascolare in un mercato agricolo quasi ogni fine settimana. Prenderò gli asparagi viola, approfitterò della stagione magra per le rampe e prendo un sacchetto di piccole carote deformi, con le verdure attaccate, solo perché sono così carine.

Di solito compro quello che posso consumare e lo divoro tutto prima di addormentarmi domenica sera.

Fresco e di stagione è ottimo. Detto questo, quando si tratta di portare la cena in tavola in una notte feriale intensa, è più probabile che esamini il mio congelatore e raggiunga le verdure surgelate. Le borsette in ordine sono sempre lì per me come quell’amica che so di poter chiamare ogni volta che ne ho bisogno.

Non sono il solo a cantare le loro lodi. Becky Krystal ha scritto un pezzo sulla loro praticità e sapore, e ha notato che hanno anche altre virtù: “Il cibo destinato a essere congelato viene raccolto a maturazione ottimale e lavorato, spesso entro poche ore dall’uscita dal campo. Ciò significa che può battere gli articoli trasportati su camion da molto lontano in termini sia di gusto che di impronta di carbonio, in particolare per le verdure coltivate in inverno dall’emisfero australe”.

Mi affido sicuramente a loro ogni volta che ho bisogno di qualcosa che è fuori stagione – o non ancora del tutto in – stagione, come gombo e mais, ma tengo anche regolarmente una scorta di verdure che uso comunemente, come fagiolini, carote e broccoli. Rendono così facile aggiungere colore, consistenza e sostanze nutritive a zuppe, casseruole, patatine fritte o frittate.

Le verdure surgelate sono così facili da cucinare e sono molto migliori di quanto pensi

Soprattutto, per la maggior parte, con le verdure surgelate, non si lava, si sbuccia, si affetta o si trita.

Questa settimana, mi sto divertendo un po’ con il concetto di un ciabattino salato e ho puntato tutto sui cibi pronti. Ho preso la salsiccia di pollo italiana, che è già ben condita, ho versato le cianfrusaglie delle verdure surgelate che avevo a portata di mano e ho persino usato l’impasto di biscotti refrigerato per la guarnizione. Il risultato è un piatto confortante che mi ci sono voluti circa 20 minuti per assemblare e poi 20 per infornare.

Un condimento croccante di pasta fillo rende questa torta di pollo un pasto serale veloce e facile

Questa ricetta è un ottimo modo per consumare anche il pollo al forno ben condito o le verdure arrosto avanzate. Non riesci ad abbracciare la pasta biscotto refrigerata? Devo ammettere che è quasi altrettanto facile preparare da zero i tuoi biscotti a goccia.

Salsiccia di pollo salata e ciabattino di verdure

Pensiamo ai calzolai come a un dessert fatto al meglio con la frutta di stagione, ma questa svolta divertente porta il piatto accogliente in una direzione salata. Il calzolaio è il migliore il giorno in cui è fatto.

Note di conservazione: Conservare in frigorifero per un massimo di 3 giorni. Riscaldare in forno a 300 gradi fino a quando non sarà ben caldo.

Vuoi salvare questa ricetta? Fai clic sull’icona del segnalibro sotto la dimensione della porzione nella parte superiore di questa pagina, quindi vai a La mia lista di lettura nel tuo profilo utente washingtonpost.com.

Ridimensiona questa ricetta e ottieni una versione desktop adatta alla stampante qui.

  • 4 cucchiai (1/2 stick/2 once) di burro non salato
  • 1/4 di tazza (1 oncia) di farina per tutti gli usi
  • 1 tazza di latte intero o magro
  • 1 tazza di brodo di pollo senza sale
  • 9 once di salsicce di pollo italiane dolci o calde (circa 2 tazze), tagliate a dadini
  • 1 confezione (8 once) di verdure miste surgelate, come piselli dolci, mais e carote (circa 1 1/4 tazze)
  • 4 once di funghi champignon bianchi, affettati
  • 1/4 cucchiaino di sale fino
  • 1/2 cucchiaino di timo essiccato
  • 1 cucchiaio di salsa piccante, come il tabasco (facoltativo)
  • Confezione da 1 (8 once) di pasta biscotto refrigerata (circa 5 biscotti)

Posizionare una griglia al centro del forno e preriscaldare a 425 gradi. Ungete leggermente una teglia quadrata da 8 pollici.

In una pentola capiente, a fuoco medio-alto, fate sciogliere il burro. Sbattere la farina e cuocere, sempre sbattendo, fino a quando non diventa leggermente scura, circa 1 minuto. Aggiungere il latte e il brodo e cuocere, sempre mescolando, fino a quando non si sarà addensato e spumeggiante, circa 5 minuti. Unire la salsiccia, le verdure, i funghi, il sale, il timo e la salsa piccante, se utilizzata. Cuocere, mescolando di tanto in tanto, fino a quando non sarà completamente riscaldato e addensato un po’ di più, circa 5 minuti. Versare il composto nella teglia preparata.

Togliere la pasta biscotto dalla confezione e tagliare o spezzare ogni biscotto in tre parti uguali. Cospargere la casseruola con l’impasto, adagiando ogni pezzo nel composto di salsiccia ma lasciando spazio tra di loro. La superficie deve essere ricoperta abbastanza uniformemente.

Cuocere per 15 minuti, o fino a quando i biscotti non saranno dorati e il ripieno sarà spumeggiante. Lasciar riposare per circa 5 minuti prima di servire.

Per porzione (1 tazza generosa)

Calorie: 304; Grasso totale: 15 g; Grassi saturi: 7 g; Colesterolo: 69 mg; Sodio: 767 mg; Carboidrati: 30 g; Fibra alimentare: 3 g; Zucchero: 5 g; Proteine: 13 g

Questa analisi è una stima basata sugli ingredienti disponibili e su questa preparazione. Non dovrebbe sostituire il consiglio di un dietista o nutrizionista.

Dall’editor di ricette Ann Maloney.

Testato da Ann Maloney; e-mail domande a voracemente@washpost.com.

Ridimensiona questa ricetta e ottieni una versione desktop adatta alla stampante qui.

Sfoglia il nostro Finder di ricette per oltre 9.700 ricette post-testate.

Hai fatto questa ricetta? Scatta una foto e taggaci su Instagram con #mangiarevoracemente.

Leave a Comment

Your email address will not be published.