Quattro stupendi stufati nuovi da riporre nel congelatore

Quattro stupendi stufati nuovi da riporre nel congelatore

Ho un amore forte e duraturo per fare lo stufato. Non sono sicuro che sia lo stufato stesso o il processo; il tempo per apprezzare i ritmi della vita che fornisce. Mi godo nient’altro che un armeggiare rilassato in cucina, gli ingredienti che si abbracciano per un abbraccio profondo e caldo e gli odori che pervadono ogni angolo della casa. Traggo anche un significativo benessere emotivo dal sapere alla fine del mio cuoco, non solo sto assicurando conforto per la cena, ma sto mettendo a prova di futuro il mio benessere riponendo gli avanzi nel congelatore.

Spezzatino messicano di guanciale di manzo con fagioli veloci e riso

Vale la pena cercare i peperoncini ancho macinati. I peperoncini sono a fuoco basso ma incredibilmente ricchi di sapore e conferiscono a questo stufato quel calore fragrante e affumicato. Ho usato le guance di manzo qui, quindi questo è uno per il fine settimana quando c’è tempo per andare a smanettare vicino (ish) ai fornelli.

INGREDIENTI

  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 1,5 kg di guanciale di manzo
  • 1 cipolla grande marrone, tagliata a dadini
  • 3 spicchi d’aglio, tritati
  • 2 cucchiai di foglie di origano fresco
  • 1 cucchiaio di peperoncino ancho macinato (o chipotle macinato se non disponibile)
  • 1 cucchiaio di cumino macinato
  • 1 cucchiaio di coriandolo macinato
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 375 ml di birra (io ho usato pale ale)
  • 1 litro di brodo di pollo o manzo
  • Lattina da 400 g di pomodori a pezzetti
  • 2 cucchiai di miele
  • succo e scorza di 1 lime, più lime extra per servire

Fagioli e riso veloci

  • 2 tazze di riso cotto
  • ½ tazza di coriandolo tritato
  • 200 g di fagioli neri in scatola, sciacquati
  • ½ cucchiaino di cumino macinato
  • ½ cucchiaino di coriandolo macinato
  • ½ cucchiaino di paprika
  • pizzicare i fiocchi di peperoncino

Avocado speziato (facoltativo, per 4 persone)

  • 2 avocado
  • ½ cucchiaino di cumino macinato
  • ½ cucchiaino di coriandolo macinato
  • ½ cucchiaino di paprika
  • ½ cucchiaino di origano secco

METODO

  1. Metti un forno olandese sul fuoco a fuoco medio. Aggiungere l’olio d’oliva e una volta caldo aggiungere i guanciali di manzo e far rosolare da tutti i lati, circa 5 minuti. Spingere da parte e aggiungere la cipolla tagliata a dadini e cuocere finché non diventa morbida e traslucida, altri 5 minuti. Aggiungere l’aglio e cuocere fino a quando non sarà fragrante. Aggiungere le foglie di origano, le spezie e il cacao in polvere e, usando una pinza, girare le guance di manzo per ricoprire la miscela di spezie. Aggiungere la birra, il brodo, i pomodori, il miele e il succo e la scorza di lime.
  2. Mescolate bene, poi coprite e abbassate la fiamma. Cuocere per 5 ore, controllando e girando le guance ogni ora circa. Vuoi controllare che il liquido non evapori troppo rapidamente e che la parte superiore delle guance di manzo non si asciughi. Lo stufato è pronto quando le guance si sfaldano sotto la pressione di una forchetta e la salsa è scura e densa.
  3. Al momento di servire, riscaldare il riso e aggiungerlo in una ciotola con gli altri fagioli veloci e gli ingredienti del riso, mescolare bene.
  4. Per l’avocado speziato, unire le spezie in una ciotolina.
  5. Dividere la carne di manzo e il riso nelle ciotole da portata. Coprire ciascuno con una metà di avocado e cospargere con il mix di spezie. Spremere sopra il succo di lime extra e servire.

servi 6

Quattro stupendi stufati nuovi da riporre nel congelatore

Spezzatino di ceci con foglie di curry croccanti e yogurt speziato. Foto: Katrina Meynink

Stufato indiano di ceci e coriandolo

Non sono sicuro che esista una dispensa funzionante senza qualche scatola di ceci in agguato nelle sue profondità. Immancabilmente, offrono una soluzione per la cena quando hanno poco tempo, ingredienti e motivazione. E quando combinato con alcune spezie gloriose, una scatola di toms e un po’ di tempo, hai davvero una cena molto raffinata. Questo è molto, molto vagamente basato sul profilo aromatico chana del Punjabi. Servilo con riso al vapore e l’aggiunta di foglie di curry fritte e semi di coriandolo per qualche cena infrasettimanale e gli avanzi vincenti per il pranzo del giorno successivo.

INGREDIENTI

  • 1 cucchiaio di burro chiarificato (o olio insapore)
  • 1 cipolla rossa, tagliata a dadini
  • 4 spicchi d’aglio, tritati
  • 5 cm di zenzero a pezzetti, tritato
  • 1 cucchiaino di peperoncino in scaglie (o a piacere)
  • 1 cucchiaio di garam masala
  • 1 cucchiaino di paprika
  • 1 cucchiaino di coriandolo macinato
  • 1 cucchiaino di curcuma macinata
  • 2 barattoli da 400 g di ceci, scolati e sciacquati
  • 1 barattolo da 400 g di pomodori a pezzetti
  • 1–1½ tazze di brodo vegetale
  • succo di ½ lime
  • ½ tazza di yogurt greco
  • 1 cucchiaio di garam masala (o a piacere)
  • 8-10 foglie di curry fresco
  • 2 cucchiai di semi di coriandolo, leggermente schiacciati
  • riso al cocco per servire

METODO

  1. Aggiungere il burro chiarificato in una padella grande o in un forno olandese e metterlo a fuoco medio. Una volta caldo, aggiungete la cipolla e l’aglio e fate cuocere fino a quando saranno morbidi e fragranti. Aggiungere lo zenzero, i fiocchi di peperoncino e le spezie e mescolare per ricoprire la cipolla nella miscela di spezie fino a quando diventa fragrante. Aggiungere i ceci e cuocere per 1-2 minuti, mescolando per ricoprire, quindi aggiungere i pomodori tritati e 1 tazza di brodo.
  2. Coprire e cuocere a fuoco lento per 45 minuti a 1 ora, aggiungendo altro brodo se necessario per evitare che bruci. Al momento di servire, la salsa dovrà risultare densa. Se necessario, scoprite la padella e fate restringere il sugo ancora per qualche minuto. Condire con sale e succo di lime a piacere.
  3. Unire il garam masala e lo yogurt in una ciotola, mettere da parte.
  4. Metti una piccola padella a fuoco alto. Aggiungere 1 cucchiaino di burro chiarificato e una volta caldo, aggiungere le foglie di curry e i semi di coriandolo e cuocere fino a quando le foglie non si saranno scurite e saranno intensamente profumate.
  5. Per servire, versate il composto di ceci sul riso. Irrorate con lo yogurt al garam masala e versateci sopra le foglie di curry e il coriandolo. Servire ben caldo.

servi 4

Pollo brasato con zuppa di cipolle alla francese.  Ricette di stufato di Katrina Meynink per Good Food maggio 2022. Si prega di accreditare Katrina Meynink.  Buon uso solo di cibo.

La zuppa di cipolle francese incontra la casseruola di pollo. Foto: Katrina Meynink

Pollo brasato con zuppa di cipolle alla francese

Questa è la zuppa di cipolle francese che incontra il tuo pollo al forno del martedì sera incontra tutta l’azione di crostini croccanti dei tuoi sogni. Il lavoro doloroso qui è l’affettare le tue cipolle, ma oh come ti prometto che la ricompensa è alta. Più lentamente prendi le cipolle, più sapore crei e, sebbene inizialmente sembrerà che tu possa a malapena metterle nella padella, si cuoceranno.

INGREDIENTI

  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • 3 cucchiai di burro
  • 800 g (circa 6) cipolle marroni, tagliate a metà e affettate sottilmente a mezzaluna
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaio di foglie di origano tritate
  • foglie da 1 rametto di rosmarino
  • 1 kg di cosce di pollo, asciugate e condite con sale e pepe
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 tazza di brodo di pollo
  • 1 cucchiaio di senape di Digione
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna

Finire

  • 130 g di formaggio groviera, grattugiato
  • 3 cucchiai di burro
  • 2-3 fette di pasta madre, sbriciolate grossolanamente
  • ¼ tazza di foglie di prezzemolo a foglia piatta, tritate

METODO

  1. Metti una padella grande a fuoco medio. Aggiungere l’olio d’oliva e il burro, e una volta che il burro si è sciolto e inizia a schiumare, aggiungere le cipolle. Abbassate la fiamma e fate appassire, mescolando regolarmente. Cospargere il bicarbonato di sodio: questo aiuterà ad accelerare il processo di caramellizzazione. Continuare a cuocere, mescolando regolarmente, finché le cipolle non si saranno caramellate – circa 30 minuti. Aggiungere le erbe aromatiche e condire con sale e pepe. Raschiate le cipolle in una ciotola e tenetele da parte mentre preparate il pollo.
  2. Preriscaldate il forno a 170° ventilato (190° convenzionale).
  3. Riporta la padella sul fuoco. Aggiungere le cosce di pollo e cuocere finché non diventano croccanti e dorate, circa 3 minuti per lato. Non sovraffollare la padella.
  4. Raschiare le cipolle in una grande teglia e distribuirle sulla base. Adagiare i pezzi di pollo nel letto di cipolle.
  5. In una brocca, aggiungere il vino, il brodo, la senape e lo zucchero e utilizzare una forchetta per sbattere velocemente. Versiamo questo sopra il pollo e cuociamo in forno per 45 minuti. A questo punto il liquido dovrebbe essersi ridotto e avrai una base di cipolle in poltiglia con un bel pollo croccante e morbido.
  6. Cospargete di groviera e rimettete in forno per circa 5 minuti.
  7. Mentre il formaggio si scioglie, metti una padella a fuoco medio. Aggiungere i 3 cucchiai di burro e, una volta spumoso, aggiungere il pangrattato e cuocere fino a quando sarà bello e croccante. Trasferire in una ciotola e unire al prezzemolo.
  8. Sfornare il pollo, condire con sale e pepe, cospargere con il composto di crostini e servire.

servi 6

Spezzatino iraniano alle erbe e all'agnello.  Ricette di stufato di Katrina Meynink per Good Food maggio 2022. Si prega di accreditare Katrina Meynink.  Buon uso solo di cibo.

Stufato di erbe e agnello di ispirazione persiana. Foto: Katrina Meynink

Spezzatino iraniano alle erbe e all’agnello

Quello che mi piace di questo stufato è che in realtà è tutto merito delle erbe aromatiche verdi, non dell’agnello, che è lì per completare piuttosto che rubare la scena. E sebbene richieda MOLTE erbe aromatiche, è semplice da preparare, prendendosi cura di sé sui fornelli mentre si continua a vivere, fornendo allo stesso tempo tutto il comfort e la forza d’animo necessari che cerchiamo in uno stufato.

Il mio consiglio è di cuocere davvero le erbe: rilascia gli oli verdi più fenomenali. Questo è davvero un piatto da vedere e sarà a rotazione regolare per me quando il tempo cambia.

Tradizionalmente questo stile di stufato includerebbe i lime neri persiani, ma data la loro disponibilità limitata, ho sostituito quel profondo sapore di limone e lime con il sommacco. Inoltre, se vuoi aumentare la quantità, viene spesso servito con i fagioli.

INGREDIENTI

  • 850 g di cosciotto d’agnello al burro, tagliato a pezzetti grandi
  • ½ cucchiaio di curcuma macinata
  • 1 cucchiaino di sommacco, più extra per servire
  • 3 spicchi d’aglio, tritati finemente
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cucchiaino di fieno greco essiccato
  • 1 cipolla grande marrone, tagliata a dadini
  • 3-4 tazze di brodo di pollo
  • succo di limone, per servire

miscela di erbe

  • foglie da 2 mazzi grandi di prezzemolo a foglia piatta
  • foglie da 2 grandi mazzi di coriandolo
  • 1 mazzetto di cipollotti
  • 1 mazzetto di erba cipollina
  • 3 cucchiai di olio d’oliva

METODO

  1. Aggiungere in una ciotola l’agnello tritato, la curcuma, il sommacco, l’aglio, l’olio d’oliva e il fieno greco e mescolare.
  2. Metti un forno olandese a fuoco medio e una volta caldo, aggiungi l’agnello e cuoci, facendolo rosolare dappertutto per 5-10 minuti. È importante non affrettare questo passaggio, vuoi che la carne si rosoli e il grasso si caramelli.
  3. Spingere da parte l’agnello e aggiungere la cipolla e cuocere, mescolando per evitare che si prenda, finché la cipolla non si sarà ammorbidita, per altri 5 minuti circa.
  4. Aggiungere 3 tazze di brodo e portare a bollore. Ridurre a fuoco basso, con il coperchio parzialmente sulla pentola, e cuocere a fuoco lento per circa 1,5 ore (fino a 2 ore). Volete che la carne si spezzi con una forchetta e che il liquido si sia per lo più ridotto. A seconda del piano cottura e della velocità di evaporazione, mi piace sempre avere una tazza di brodo di riserva nelle vicinanze nel caso in cui il liquido evapori prima che il tempo di cottura sia scaduto. Se inizia a sembrare troppo asciutto, aggiungi l’altra tazza di brodo.
  5. Per la miscela di erbe aromatiche, aggiungere il prezzemolo e il coriandolo in un robot da cucina e frullare fino a quando non saranno tritati molto finemente.
  6. Tritare a mano l’erba cipollina e il cipollotto, il più finemente possibile, e aggiungerli alle erbe aromatiche. (Non puoi tritarli nel robot da cucina perché si trasformeranno semplicemente in poltiglia.)
  7. Mettere una padella a fuoco medio. Aggiungere i 3 cucchiai di olio e la miscela di erbe e cuocere per 10 minuti, mescolando continuamente per evitare che brucino. È importante cuocere le erbe aromatiche finché non diventano abbastanza asciutte. Sembra un po’ controintuitivo cucinare erbe fresche in questo modo, ma è da lì che viene gran parte del sapore dello stufato. Sfornare e mantecare con l’agnello e cuocere per altri 20 minuti.
  8. Spremere sopra il succo di limone e condire con sale, sommacco e pepe quanto basta, appena prima di servire. Servire così com’è o con del riso.

servi 4

.

Leave a Comment

Your email address will not be published.