Porta il barista che c’è in te ad ogni festa con queste divertenti ricette di cocktail al caffè

Porta il barista che c’è in te ad ogni festa con queste divertenti ricette di cocktail al caffè

Le tue tazze di ‘Joe non saranno mai più le stesse con questa guida alle migliori ricette di cocktail al caffè.

Milioni di persone non possono fare a meno di un sorso (o più) della bevanda con caffeina durante il giorno. Il seguito di culto del caffè ha portato alla sua aggiunta a un’ampia gamma di creazioni culinarie, dai dessert al curry. Ci sono decine di infusi – da latte macchiato a lunghi neri – per farti andare avanti tutto il giorno, ma ciò non significa che devi preparare i tuoi fagioli al tramonto. Se desideri un colpo energizzante all’happy hour, la chiave, a quanto pare, è incanalare sia il tuo barista interiore che barista.

La parte migliore? L’alcol serve ad elevare ulteriormente i sapori del caffè, facendo brillare le sue note agrodolci e terrose. Anche queste ricette richiedono pochissimi ingredienti e sono facili da montare. Scoprirai che gli spiriti scuri sono il veleno preferito per i cocktail di caffè di seguito, ma anche i liquori fanno molto per aggiungere qualcosa di speciale al mix. Accomodati con un bicchiere durante il fine settimana o crea una miscela rinfrescante per il brunch estate. Ad ogni modo, porterai sorrisi a qualsiasi festa o incontro a cui ti trovi.

9 divertenti ricette di cocktail al caffè che ti renderanno la vita di ogni festa

Espresso Martini

Questo cocktail popolare è forse il più conosciuto quando si parla di cocktail a base di caffè. Ci sono diverse varianti di questa miscela alcolica, ma la ricetta classica richiede liquore al caffè, vodka, ghiaccio e un bicchierino del tuo espresso preferito. Il risultato è una miscela dolce, cremosa, aromatica, morbida e ricca di caffeina che sa di dessert. Guarnire con chicchi di caffè espresso per un po’ più di pizazz.

White Russian

Questo delizioso cocktail è tanto facile da preparare quanto delizioso. Tutto ciò di cui hai bisogno è vodka, panna, liquore al caffè e il tuo bicchiere vecchio stile preferito per metterlo insieme. Si ritiene che la miscela sia nata intorno agli anni ’60, quando un barista aggiunse un po’ di panna al cocktail Black Russian. Presto, la miscela ha fatto il suo debutto sul grande schermo con Il grande Lebowski, che vedeva Jeff Bridges che sorseggiava esclusivamente la miscela. Servi il tuo drink on the rocks per la migliore esperienza di sorseggio.

Dominicana

Si ritiene spesso che questo numero di rum e caffè sia una variazione del White Russian. La miscela è stata creata da Sasha Petraska del bar Milk & Honey di New York City, lo stesso uomo che ha dato il via alla cultura dei cocktail dei giorni nostri. La ricetta prevede rum invecchiato, che offre note di caramello e vaniglia, oltre a caffè e panna. Il risultato? Un intruglio decadente e delizioso che è il perfetto sostituto del dessert in qualsiasi momento della giornata.

Birra fredda vecchio stile

Se ti piace un cocktail classico vecchio stile tanto quanto ti piace la tua tazza di Joe, questo cocktail farà al caso tuo. Popolare in tutti i bar degli Stati Uniti, l’infuso freddo aggiunge note di caffè delicate ma distintive alla miscela che non sopraffanno i sapori del bourbon e di altri ingredienti. Aggiungi amari, sciroppo semplice e una fetta di arancia al mix e avrai una bevanda rinfrescante per tutto il giorno per l’estate. Sentiti libero di regolare le proporzioni degli ingredienti a piacere.

Revolver

Il Revolver è stato creato per la prima volta nei primi anni 2000 come una svolta sul classico Manhattan e presentava bourbon con note speziate. La maggior parte delle ricette oggi presenta tre ingredienti: amaro all’arancia, liquore al caffè e whisky. Le note agrumate dell’arancia tagliano le note di caramello e vaniglia di bourbon e caffè, lasciandoti con un sapore sottile e leggero al palato. Spremere delicatamente una buccia d’arancia contro un fiammifero acceso e tenerlo sopra la superficie della bevanda per rilasciare oli che aggiungeranno note di agrumi alla bevanda.

Signor Bali Hai

Chi dice che i cocktail al caffè non possano essere tropicali? Questo numero ispirato al tiki ha avuto origine dal ristorante Bali Hai a San Diego negli anni ’60 e prende il nome dalla statua che si trovava davanti allo stabilimento. All’interno, succo di ananas, succo di limone, liquore al caffè, rum leggermente invecchiato, rum fondente e zucchero conferiscono al cocktail un gusto complesso e rinfrescante, perfetto per una calda serata estiva. Servi il tuo drink in una tazza tiki o versalo in un bicchiere vecchio stile sopra le rocce.

Caffè Negroni

La caffeina tostata incontra in questa ricetta le note fruttate, amare, agrumate dei classici negroni. Nella lista degli ingredienti qui ci sono liquore freddo, gin, Campari, vermouth dolce e scorza d’arancia. La parte migliore? Ci vogliono solo 90 secondi per mettere insieme questa bevanda. Servite la vostra miscela rinfrescante su molto ghiaccio di buona qualità e servitela fredda.

Caffè freddo irlandese

Nessuna carrellata di cocktail al caffè sarebbe completa senza questa ricetta classica e, in onore delle estati torride, stiamo seguendo la strada del ghiaccio con questa ricetta di caffè irlandese ghiacciato. Avrai bisogno di prendere sciroppo di zucchero, caffè espresso freddo, liquore al caffè e whisky irlandese durante la tua prossima corsa a fare la spesa per questo. Servire in un bicchiere ghiacciato con ghiaccio e aggiungere una scorza di limone per guarnire.

siciliano

Questo cocktail è a basso contenuto di alcol, serve come digestivo ideale dopo cena. Qui, la dolcezza del vermouth e dell’amaro italiani incontra l’amarezza del caffè freddo forte per creare una deliziosa miscela, mentre gli altri ingredienti come zucchero, soda, vermouth e scorza d’arancia aggiungono un tocco rinfrescante. Facile da inventare e morbido al palato, non ci sono scuse per non provarlo alla tua prossima festa.

Immagine in primo piano: per gentile concessione di Kike Salazar/Unsplash; Immagine dell’eroe: per gentile concessione di Nahima Aparicio/Unsplash

Leave a Comment

Your email address will not be published.