Lo chiami, ce l’hanno!

I veterani giurano che c’è qualcosa di speciale in Panampilly Nagar Avenue. È nel cuore della città, ma per lo più tranquillo. E rinfrescantemente verde, fiancheggiato da alberi lussureggianti. È la pittoresca zona residenziale in cui negli anni ’90 Mahadevan, Govindankutty, Thomaskutty e Appukkuttan, la banda sempreverde di In Harihar Nagar, vagavano sulle loro motociclette.

Sulla scena gastronomica, i centri di attrazione di Panampilly Nagar di un tempo erano il ristorante vegetariano Appu Aur Pappu gestito da Konkani Brahmins, i bignè caldi della panetteria Tina e i “familiari” pasti al curry di pesce al ristorante Maria.

E poi è venuto allo “Yadav Chaat Shop” di fronte al liceo governativo qui. Probabilmente uno dei primi locali chaat di Kochi, il negozio improvvisato attirava buongustai da tutta la città. La gente è arrivata guidando berline lussuose e moto sportive e ha aspettato pazientemente i samosa caldi e il classico bhel puri di tutti i tempi. Il ristorante divenne presto un luogo imperdibile per coloro che visitavano Kochi.

Poi, ricordano i vecchi, c’era una sala da biliardo chiamata Down Town, all’incrocio di Manorama, che serviva caffè e hamburger. Era il posto dove stare se si voleva essere un “cool dude” in città. Era solo l’inizio. Negli ultimi 20 anni, Panampilly Nagar ha subito un cambiamento epocale: un cambiamento epocale nel settore alimentare. Oggi, il viale si è trasformato in una food court lunga 1,5 km, con quasi ogni secondo punto vendita che offre qualcosa di salato o altro. Ci sono almeno 35 ristoranti registrati qui. Se si contano anche quelli non registrati, il conteggio degli outlet supererebbe 50.

Vale la pena notare la diversità delle cucine in questo hotspot. Malabar e cibo mediorientale, nord indiano, indocinese, continentale o persino casalingo: qualsiasi cucina tu chiami può essere trovata al Panampilly Nagar.

Cucina mediorientale
La gente del posto ha accettato di più i sapori della cucina mediorientale e araba e i piatti sono ora disponibili in ogni angolo dello stato. E Panampilli Nagar non è diverso. Il ristorante arabo Zaatar, situato sul viale principale, ha attirato gli amanti del cibo con la sua vasta gamma di piatti tradizionali mediorientali e arabi negli ultimi sei anni. Alcuni dei più venduti qui sono piatti di manzo e pollo che vengono forniti con barbecue e piatti alla griglia e kuboos.

Il Samak Mashwi, noto anche come il pesce alla griglia arabo piccante, viene servito a Zaatar e ha le sue origini ad Alessandria d’Egitto. È abbastanza popolare anche in Libano. Questa delizia di mare è guarnita con fette di limone e prezzemolo ed è tipicamente condita con sale e olio d’oliva.

Al ristorante sono disponibili anche diverse varietà di shawarma. “Durante le ore di pranzo e sera, ci sarà un’enorme affluenza di clienti. I piatti sono i nostri prodotti più venduti”, ha affermato Vimal, manager di Zaatar.

Bab Arabia e Ali Baba & 41 piatti sono altri due ristoranti che servono l’autentica cucina turca e la cucina del Malabar. Mentre Ali Baba è specializzato in cucina Thalassery, Bab Arabia è un crogiolo di delizie turche. Tarik Baba, lo chef turco di Bab Arabia, ha tirato fuori una gamma di deliziosi piatti da schiarire le labbra per la tavolozza malese come il pasto Kapama. L’angolo dei dolci è ricco di Kunafa, un paradisiaco pasticcino al formaggio imbevuto di sciroppo servito con pistacchi e Um Ali, un tradizionale budino di pane a base di pasta frolla, zucchero, latte, noci e uvetta.

“Nadan” fino in fondo
Panampilly Nagar è anche nota per i suoi angoli di street food. Uno di questi luoghi è “Raman chettande thattu kada”, che ha ospitato un paio di celebrità come Nayanthara e suo marito Vignesh, e Sreenath Bhasi. Aperto dalle 18:30 alle 00:00, il ristorante serve piatti come pesce al curry con cocco grattugiato, manzo fritto secco, arrosto di manzo con salsa densa, pollo varattiyathu, ecc.

È stato avviato circa 25 anni fa da Raman C I’, originariamente registrato come Reshma Fast Foods. Il ristorante è frequentato allo stesso modo da famiglie e giovani. Il curry di pesce – la ricetta segreta della moglie di Raman Chettan – è un piatto imperdibile che vede le prenotazioni anticipate per telefono!

Uppum Mulakum thattu kada è un altro che attira la folla. Alcuni ristoranti servono anche pasti casalinghi durante le ore di pranzo. Anika Homely Meals a Parambithara Road è un punto caldo. È gestito da Chandramathy e sua figlia Jayanti. Sono presenti anche ristoranti che servono piatti a base di pesce in stile Kerala, come il ristorante di pesce Kumbalanghikkaran.

Per amore delle verdure
Hotel Aryaas Park e Gokul Oottupura sono i due ristoranti principali che servono piatti vegetariani. L’Hotel Aryaas Park è testimone di un’enorme corsa alle 7 del mattino. Mentre diverse varietà di dosa sono i venditori caldi, il ristorante serve anche piatti dell’India settentrionale e cinese a base di verdure.

G Suresh, proprietario dell’Hotel Aryaas Park, afferma: “Abbiamo clienti abituali e occasionali. Dosa è il più venduto. Di recente abbiamo anche allestito un angolo chat”.

continentale, asiatica e tailandese
Per chi ama il cibo continentale, Cocoa Tree è un posto perfetto. Qui devi andare per i loro panini, hamburger, insalate e pasta. L’East India Street Cafe serve piatti influenzati dalla cucina continentale e orientale, tra cui il filet mignon e il nasi goreng.

Ming’s Wok è la scelta migliore per il cibo cinese. Pollo croccante, pollo al peperoncino e agnello sminuzzato con sedano e peperoni. La lista comprende anche gli immancabili chowmein e i chopsuey.
Non dimentichiamo l’amante dei momo: vai direttamente a Shifu Momos.

Questa lista può continuare all’infinito!

festa italiana
Vuoi avere un assaggio dell’autentica pizza italiana? Vai direttamente a The Hearth Kitchen. È la patria della pizza sottile con pasta madre e formaggio con ingredienti di produzione propria. Inizialmente nata come cucina cloud a Tripunithura circa un anno fa, l’aumento della domanda di pizze ha portato i proprietari a lanciare un punto vendita esclusivo a Panampilly Nagar. Questa pizzeria comprende di tutto, dall’antipasto al dolce. Lo chef Rajeev Upadhyay è un pasticcere con oltre 20 anni di esperienza nel settore.

Gli antipasti includono calzoni ripieni di burro alle erbe miste, prezzemolo, aglio fresco e mozzarella grattugiata. Quindi è disponibile un’ampia varietà di pizze. Il menu include anche pizze da dessert: le pizze Oreo alla cannella e al doppio cioccolato sono disponibili solo qui. “La risposta è stata molto buona. Cinnabon è il venditore caldo nella categoria dei dessert. La pizza con carne di manzo del Kerala, una fusione di carne di manzo del Kerala e pizza italiana, è un altro best seller.

.

Leave a Comment

Your email address will not be published.