La Grecia è il paradiso dei vegetariani

La Grecia è il paradiso dei vegetariani

vegetariani greci
Credito: Pxhere/Pubblico Dominio

La Grecia offre ai vegetariani un’ampia varietà di gustosi piatti tra cui scegliere, dove il sapore è combinato con un alto valore nutritivo.

Utilizzando ingredienti freschi, preparati con ricette secolari, la cucina greca è piena di deliziose sorprese di cui le tue papille gustative ti ringrazieranno.

La cucina greca si basa su frutta e verdura fresca di stagione, cereali, legumi e verdure: la combinazione perfetta per vegetariani e vegani.

In tutta la Grecia, troverai un’ampia varietà di piatti sani e saporiti senza carne che offriranno nuove emozioni al tuo palato. Ciò dimostra che il cibo greco non è solo souvlaki, moussaka o un agnello arrostito allo spiedo.

Il vegetarianismo come pratica, l’idea della nonviolenza verso gli animali, ha le sue radici nell’antica Grecia così come nelle antiche civiltà indiane. Lo storico greco antico Plutarco potrebbe essere considerato il primo vegetariano schietto in Occidente, poiché credeva che fosse “immorale” mangiare carne animale.

Grecian Delight sostiene la Grecia

Nel suo libro “Morale”, Plutarco ha un capitolo sul consumo di carne in cui scrive che poiché l’uomo ha accesso a così tanta frutta fresca, verdura e noci, è inconcepibile che si sforza di mangiare carne sanguinante di animali “cercando di ricopri il sapore del sangue con migliaia di spezie”.

Antipasti, insalate e salse per vegetariani

Il choriatiki è un’insalata greca molto popolare, preparata con spicchi spessi di pomodori appena tagliati, fette di cetriolo e cipolla, formaggio feta, deliziose olive, olio d’oliva vergine e saporite foglie di origano essiccato tritato; è l’antipasto perfetto che stuzzicherà l’appetito per la portata principale.

vegetariani greci
Choriatiki, la tradizionale insalata greca. Credito: Attribuzione Creative Commons 2.0/Wikipedia

L’insalata Dakos è un’insalata cretese, che contiene un pezzo di fette biscottate d’orzo tonde inumidite con acqua, condite con pomodori freschi tritati, feta sbriciolata o formaggio myzithra, fette di olive, capperi e cosparsi di origano essiccato (Consiglio utile: lasciare che i succhi inumidiscano la fetta biscottata per qualche minuto, poi assaggiare).

Prova i seguenti allettanti mezedes (antipasti o contorni): verdure o formaggio fritti o grigliati come polpette di pomodoro fritte, polpette di verdure verdi e formaggio saganaki (feta fritta o formaggio giallo a pasta dura). Le zucchine affettate possono essere lessate o fritte. Sono anche usati per fare deliziose polpette (mescolate con erbe e/o formaggio). Le fette di melanzane fritte dal sapore dolce e i fiori di zucca ripieni di riso e erbe aromatiche sono due piatti da provare, per lo più serviti in estate e in autunno.

vegetariani greci
Tzatziki tuffo. Credito: Nikodem Nijaki, Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo 3.0/Wikipedia

Accompagna i tuoi antipasti vegetariani con delle ottime salse:

  • Taramosalata: insalata di mousse a base di uova di pesce frullate con limone, pane, olio d’oliva.
  • Melitzanosalata: una purea di melanzane grigliate o affumicate con olio d’oliva, aglio e aceto.
  • Tzatziki: È l’antipasto greco più famoso, fatto con yogurt greco cremoso, cetriolo e aglio grattugiati e aneto tritato finemente, frullato con olio, aceto e sale.
  • Skordalia: è una salsa vegana a base di purè di patate o pane, aglio, olio d’oliva, aceto, sale e pepe. Di solito accompagna il merluzzo fritto e le barbabietole bollite (patzaria in greco).

Primi piatti in Grecia per vegetariani

Verdure & Legumi

I legumi sono stati una parte essenziale della dieta greca fin dall’antichità. Piselli spezzati gialli, gigantes (grandi fagioli rampicanti bianchi essiccati), fave, lenticchie, piselli dall’occhio nero e ceci occupano tutti un posto importante nella cucina greca e sono una parte essenziale della dieta mediterranea.

I legumi vengono cotti in calde zuppe nutrienti in inverno; sono ottimi anche nelle insalate miste con erbe e verdure in estate.

La Grecia settentrionale produce legumi di prima qualità, poiché il terreno è ricco di potassio, un elemento che li rende più saporiti e contribuisce a ridurre i tempi di ebollizione. Fagioli della zona del Lago di Prespes; lenticchie di Voio, Kozani; piselli gialli spezzati di Feneos, Corinzia e dell’isola di Santorini; lenticchie di Eglouvi, isola di Lefkada; ceci di Larisa o Grevena; sono tutti prodotti di prima qualità rinomati per il microclima favorevole di ciascuna zona.

Ladera (che significa cotta con olio d’oliva)

L’olio d’oliva è sempre stato un prodotto prezioso per i Greci, considerato sacro fin dall’antichità.

I piatti di Ladera sono colorati e saporiti. Le verdure vengono cotte sia fresche che essiccate in pentola a temperature medio-basse, in modo da conservarne al meglio forma e sapore.

Ecco alcuni gustosi piatti vegetariani greci da provare:

  • piselli e gombo (stufati con pomodori);
  • carciofi (cotti con patate, carote, tanto aneto tritato finemente e succo di limone – il piatto ‘a la polita’);
  • zucchine, patate, carote, peperoni, melanzane, cipolle al forno con salsa di pomodoro e spezie (un piatto chiamato ‘briam’);
  • melanzane cotte con pomodori, cipolle, aglio, prezzemolo, aneto e spezie (un piatto chiamato ‘imam’);
  • pomodori ripieni al forno, peperoni, zucchine, melanzane ripiene con un composto a base di riso, la polpa delle verdure di cui sopra, erbe e spezie (un piatto paradisiaco chiamato ‘gemista’).

Torte, alla maniera vegetariana

Le torte occupano un posto speciale nella cucina del paese, in quanto sono tra i piatti più antichi, semplici e deliziosi che si possano trovare in Grecia.

I “Pites”, come sono chiamati in greco, hanno così tante varianti che potrebbe essere impossibile contare con precisione quanti diversi tipi di torte greche ci sono là fuori.

vegetariani greci
Spanakopita. Credito: Tanya Bakogiannis/Wikimedia Commons/CC DI 3.0

Le torte sono molto popolari tra i greci e si presentano in ogni sorta di varianti: salate, dolci, condite con sfoglia o sfoglia (detta ‘sfoliata’), rotonde, triangolari o a spirale, con pochi ingredienti, o più elaborate.

Secolari regole di gestione della casa puntano verso l’uso ottimale dei prodotti di stagione, dando vita a una grande varietà di gustose creazioni. Le torte salate possono essere servite come piatto unico, come contorno o come spuntino sano e gustoso durante la giornata.

Le variazioni di riempimento delle torte dipendono solo dall’immaginazione del produttore e dalla generosità locale della natura. Praticamente tutto può essere incluso in una torta: formaggio, verdure, pasta, riso, trachanas, verdure e così via. L’ingegno greco ha portato a un gran numero di creazioni di torte: torta di formaggio, torta di spinaci, torta di porri, torta di ortiche, torta di funghi, torta di cipolle, torta di cavoli, torta di patate, torta di pasta, torta di zucca e così via…

Pasta Greca

Puoi trovare la pasta greca in molte forme e dimensioni; alcuni tipi contengono latte e uova, oppure possono essere un semplice ma molto gustoso impasto di grano duro o semola, acqua e sale.

La tradizione della pasta è mantenuta viva soprattutto dalle donne che vivono in campagna (che solitamente preparano la pasta e la lasciano asciugare al sole durante l’estate). Partecipano anche a cooperative regionali che producono e vendono una grande varietà di pasta artigianale.

vegetariani greci
Una ciotola di trachanas. Credito: Vangelisg4, Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo 4.0/Wikipedia

Tali cooperative regionali esistono in tutta la Grecia, sia sulla terraferma che sulle isole. In queste cooperative troverai pasta greca popolare come:

  • chilopiti (tagliatelle che si presentano in due forme fondamentali: quadratini o strisce sottili simili a fettuccine),
  • kritharaki (orzo),
  • trachanas (una pasta granulare fatta con semola o farina di frumento o craquelé, impastati con latte o yogurt o latticello),
  • lazania (larghe strisce di pasta all’uovo),
  • fides (capelli d’angelo),
  • astraki (una piccola pasta a forma di stella).

Leave a Comment

Your email address will not be published.