Il piano RAD fornisce rassicurazione e pasti deliziosi

Il piano RAD fornisce rassicurazione e pasti deliziosi

Il piano RAD fornisce rassicurazione e pasti deliziosi

Gloria Davis Browning

Se sei uno dei 32 milioni di americani stimati affetti da un’allergia alimentare, sai quanto può essere difficile navigare tra i menu o qualsiasi pasto che non hai preparato da solo. Fortunatamente, se sei uno studente della UC San Diego, non devi farlo da solo. Il piano RAD (Alloggio, ristorazione e ospitalità) offre agli studenti iscritti al programma pasti personalizzati sani e deliziosi che possono ospitare uno dei primi dieci allergeni: pesce, crostacei, soia, grano, latticini, arachidi, frutta a guscio, uova , glutine e sesamo.

“L’UC San Diego ha un approccio molto più personalizzato di quello che è tipico”, afferma Gloria Davis Browning, una dietista registrata che supervisiona la RAD e supporta 73 studenti attualmente iscritti al programma. Secondo Browning, la UC San Diego è una delle poche università ad avere un dietista dedicato a un programma di allergia alimentare. Nel suo ruolo, lavora con gli studenti per valutare le loro esigenze, fornire loro risorse e creare un piano personalizzato per le loro esigenze culinarie uniche. Alcuni possono incontrarla una o due volte al trimestre; altri, più vicino a una volta alla settimana per assicurarsi che rimangano adeguatamente nutriti.

“Sono sempre disponibili menu specializzati per gli studenti registrati se vogliono e hanno bisogno di un pasto sicuro e controllato”, aggiunge.

Uno studente del secondo anno del programma è rimasto sorpreso dal livello di supporto. “Non mi aspettavo di avere un’esperienza personale con gli chef ei dietisti della UC San Diego”, hanno detto e consigliato ad altri studenti di iscriversi al programma per ricevere maggiore supporto. “Non aver paura di contattare i dietisti per qualsiasi dubbio: saranno lì per aiutarti.”

Le restrizioni dietetiche sono molto più comuni di quanto la maggior parte delle persone creda. Food Allergy Awareness Week, 8-14 maggio, è un’occasione annuale per fornire informazioni su allergie, intolleranze e sensibilità alimentari. Le reazioni allergiche al cibo possono verificarsi rapidamente e possono essere pericolose per la vita e le allergie possono manifestarsi più tardi nella vita quando i corpi invecchiano e cambiano. Il modo più sicuro per confermare un’allergia, un’intolleranza o una sensibilità alimentare è essere testati da un medico.

Gloria Davis Browning con uno studente.

La dietista registrata Gloria Davis Browning e uno studente considerano scelte sane per il mercato del campus.

Il college potrebbe essere la prima volta che molti studenti gestiscono le proprie allergie alimentari da soli.

“I genitori parlano regolarmente con noi del fatto che i loro figli sono lontani da casa per la prima volta”, ha detto Browning. “Non vogliono che le allergie alimentari siano una distrazione dalla loro educazione. Dopo aver appreso del programma, si sentono sicuri di mandarli qui a studiare”.

Lo studente iscritto al programma di allergia ha condiviso questo punto di vista e il chiaro senso di sollievo quando ha appreso del piano RAD, dicendo “quando ho confrontato i servizi tra l’UC San Diego e altre università, l’UC San Diego sembrava avere la maggior assistenza disponibile per studenti come me”.

Il menu del programma RAD viene aggiornato ogni trimestre per mantenere le offerte fresche e variegate e per rispondere al feedback degli studenti. Ogni trimestre, gli studenti del programma compilano un sondaggio sui pasti che hanno apprezzato, su quelli che non vorrebbero mangiare di nuovo e su eventuali richieste particolari che hanno per il menu in arrivo. Un altro vantaggio del programma? Gli studenti possono richiedere che marchi specifici siano portati nei mercati del campus come modo per integrare i pasti.

“Ho avuto un’ottima esperienza con il programma RAD”, ha detto lo studente del secondo anno. “Ha sicuramente alleviato le mie paure di ottenere i pasti da una sala da pranzo e avere accesso al buon cibo in un campus universitario”.

Molti studenti con preferenze alimentari, allergie o intolleranze che non sono abbastanza gravi da giustificare la loro iscrizione al programma beneficiano anche della varietà di opzioni nel campus. La studentessa del quarto anno Angie Rodriguez Verdin ha appreso del programma da un’amica con una grave allergia alle arachidi. “Ho restrizioni dietetiche a causa della colite e dell’IBS, che spesso rendono difficile mangiare fuori casa”, ha detto Verdin. “Quando si dispone di un menu che soddisfa il proprio stile di vita e le restrizioni dietetiche, mangiare e mangiare diventa meno complicato e stressante. Le modifiche al menu che sono state integrate e migliorate durante i miei quattro anni all’UC San Diego hanno reso più facile il mio difficile viaggio per la salute dello stomaco e mi hanno anche aiutato a conoscere diversi piatti che posso preparare a casa”.

Se sei uno studente della UC San Diego con un’allergia alimentare che è interessato a saperne di più sul programma RAD, visita la pagina dei servizi nutrizionali o contatta HDHdietitian@ucsd.edu per qualsiasi domanda.

Leave a Comment

Your email address will not be published.