Gli stagisti dietetici partecipano al concorso “tritato”, commemorano il passaggio di un compagno di studi |

L’8 giugno stagisti dietetici dal Scuola rinascimentale di medicina presso la Stony Brook University gareggiato nel loro concorso di cucina annuale di fine anno. Lorraine Danowski, direttrice associata del tirocinio dietetico, ha modellato la competizione sulla popolare serie TV Food Network, Tritatoe ha collaborato con il Servizio ristorazione dell’ospedale universitario personale per ospitare il concorso nella sua cucina.

Gli stagisti dietetici hanno partecipato a un concorso di cucina “Chopped” in stile Food Network in collaborazione con il personale della ristorazione dell’ospedale universitario.

Il concorso di quest’anno era dedicato a una stagista dietetica recentemente scomparsa, poche settimane prima di completare la sua certificazione. Gli stagisti hanno realizzato magliette da ricordare Natalia Aldovinouna madre amorevole di tre figli.

Amministratore delegato Jim Kellenberger ha coordinato la gara di cucina tritata con Danowski per preparare gli studenti a questa gara di cucina dal ritmo frenetico. “Adoro la competizione Chopped e lavorare con gli stagisti dietetici per produrre ricette e dare loro un’idea del funzionamento interno della nostra cucina commerciale. Solo pochi mesi fa stavano lavorando a una semplice ricetta da presentare ai clienti dell’ospedale e ora possono preparare pasti di tre portate mentre si preparano per il prossimo passo della loro carriera”, ha affermato Kellenberger. Ogni squadra ha afferrato i grembiuli dopo che gli era stato assegnato un ingrediente misterioso fornito dallo chef Kellenberger, una proteina a base vegetale o un dessert.

Ingredienti misteriosi

Sette squadre hanno partecipato a questa attività di team building. Cinque dei team si sono concentrati principalmente sullo sviluppo di ricette a base vegetale utilizzando diverse proteine ​​come jackfruit, impossibileTM carne, tofu o pesce e Pulled Oats®. Due squadre hanno creato dessert usando cioccolato e avocado o semi di chia.

Kathleen Logsdon Carrozza, vicedirettore di Food and Retail Services, è stato uno dei giudici del concorso e ha spiegato: “Quest’anno è stato davvero interessante guardare gli stagisti preparare nuove proteine ​​vegetariane. Alcuni degli ingredienti erano oggetti che nessuno di noi aveva esperienza di cucinare o mangiare. Sono così orgoglioso degli stagisti e della loro creatività nel realizzare questi gustosi piatti. Alla fine, abbiamo tutti imparato qualcosa sulla tendenza delle proteine ​​vegetali e abbiamo scoperto alcune ricette davvero deliziose!

Agli stagisti sono stati concessi dieci minuti per pianificare e un’ora per preparare e preparare il pasto. Dopo, i giudici hanno criticato il cibo sulla base del gusto, della creatività, della presentazione e dell’utilizzo degli ingredienti. “È stato divertente competere con gli altri stagisti. Alla mia squadra sono stati dati semi di chia imbevuti nel latte di mandorla, quindi invece di seguire la tradizionale ricetta di farina d’avena e semi di chia, abbiamo preparato dei cupcake ai semi di chia con glassa di semi di chia ed è venuto meglio del previsto! Forniscono un alto contenuto di proteine ​​​​e fibre, il che dà una grande svolta al dessert “, ha spiegato Brianna Renda, stagista dietetica.

Oltre a Carrozza e Kellenberger, i giudici includevano anche Patricia Murray, responsabile delle risorse umane di FSA; Denise Malandrino, Dirigente dell’Azienda Ospedaliera Universitaria; Ron Stegner, responsabile operativo di University Hospital Food Service; ed Elizbeth Seaman, amministratore del dipartimento per la famiglia, la popolazione e la medicina preventiva.

Tutti di gli stagisti hanno usato il loro tempo con saggezza e hanno creato pasti deliziosi per impressionare i giudici con le loro abilità culinarie. Carolyn Kenney ’22 del team “Broccoli Spears” ha preparato tacos di pesce Baja con il suo partner e ha commentato: “Tritato è stato davvero un ottimo modo per riunire gli stagisti dietetici un’ultima volta per una competizione amichevole prima di diplomarsi”.

Squadre vincenti

Quest’anno sono stati premiati due squadre che hanno vinto nella categoria proteine ​​e una squadra per la categoria dessert.

  • Alyssa Decarmine ’22 e Carolyn Kenney ’22 del team “Broccoli Spears” hanno preparato una ricetta per il branzino e hanno vinto come miglior categoria di proteine ​​per piatti piccoli.
  • Alicia Wright ’22 e Amanda Matos ’22 del “Team Jevity” hanno preparato una ricetta per il tofu e hanno anche vinto come miglior categoria di proteine ​​per piatti piccoli.
  • Kelly Tahlor ’22, Jaime Farrell ’22 e Brianna Renda ’22 del team “Gut Busters” hanno realizzato una ricetta utilizzando semi di chia e hanno vinto come miglior dessert.

Gli studenti si sono diplomati al programma il 10 giugno e hanno creato ricordi duraturi. “Sono molto orgoglioso di tutti gli stagisti dietetici e delle ricette che hanno preparato con gli ingredienti misteriosi. Questo gruppo è il nostro 24th classe di tirocinio dietetico laureato e il 10th classe per partecipare a questa competizione”, ha dichiarato Danowski.

.

Leave a Comment

Your email address will not be published.