Gli australiani sono inorriditi dalla catena americana Outback Steakhouse per i suoi presunti pasti australiani “autentici”

Gli australiani condividono il loro orrore presso la catena di ristoranti statunitense Outback Steakhouse che afferma di servire autentici piatti australiani.

Il ristorante ha più di 1.000 sedi negli Stati Uniti e nella regione dell’Asia del Pacifico, inclusa la stessa Australia, ma il suo menu sembra confondere gli australiani con piatti di cui la maggior parte non ha mai sentito parlare.

Il personale è incaricato di parlare con un accento australiano, Fosters è la birra caratteristica e i piatti offerti includono ali di kookaburra, gamberetti al cocco della Gold Coast, quesadillas di Alice Spring, insalata di cobb australiana e costolette servite con mac e formaggio.

Gli australiani stanno esprimendo la loro indignazione per la catena di ristoranti americana Outback steakhouse che afferma di servire autentico cibo australiano

Un australiano ha postato su Reddit descrivendo la sua visita alla catena, fondata nel 1986 da quattro americani che non avevano mai visitato l'Australia dopo il successo di Crocodile Dundee

Un australiano ha postato su Reddit descrivendo la sua visita alla catena, fondata nel 1986 da quattro americani che non avevano mai visitato l’Australia dopo il successo di Crocodile Dundee

Cosa vende Outback Steakhouse?

Outback Steakhouse è una catena americana di ristoranti informali a tema australiano, che servono cucina americana, con sede a Tampa, in Florida.

La catena ha oltre 1.000 sedi in 23 paesi in Nord e Sud America, Asia e Australia.

La Bloomin’ Onion è un elemento distintivo dell’Outback. È una cipolla da mezzo chilo tagliata per “fiorire” aperta, impanata, fritta e servita con salsa di maionese e rafano.

I menu dei ristoranti in tutto il mondo sono in gran parte molto simili, con una serie di bistecche cucinate in più modi, hamburger, insalate e pasta.

Il personale è incaricato di parlare con un accento australiano, Fosters è la birra caratteristica e i piatti offerti includono ali di kookaburra, gamberetti al cocco della Gold Coast, quesadillas di Alice Spring, insalata di cobb australiana e costolette servite con mac e formaggio.

Il piatto caratteristico dell’Outback Steakhouse è la Bloomin Onion, una cipolla tagliata per assomigliare a un fiore di apertura, maltrattata, amica profonda e servita con una salsa piccante che chiamano un “vero originale dell’outback”.

Il 99% degli australiani non saprebbe cosa sia una cipolla in fiore. Fonte: un australiano”, ha detto un Reddir.

‘Ho fatto un breve viaggio di scambio ai tempi della scuola media in un posto ad Anaheim, in California. La mia adorabile famiglia ospitante mi ha portato con entusiasmo in una Steakhouse dell’Outback pensando sinceramente che fosse il cibo della mia gente. Non avevo idea di cosa fosse una cipolla in fiore, ma ricordo che era deliziosa”, ha scritto un altro.

La Bloomin Onion dell'Outback Steakhouse, una cipolla tagliata per assomigliare a un fiore di apertura, maltrattata, amica profonda e servita con una salsa piccante, è definita un

La Bloomin Onion dell’Outback Steakhouse, una cipolla tagliata per assomigliare a un fiore di apertura, maltrattata, amica profonda e servita con una salsa piccante, è definita un “vero originale dell’outback”

Gli australiani sono rimasti perplessi anche dal pasto “Shrimp on the Barbie” con gamberi e bistecca serviti con riso e verdure al vapore, nonché le costole appiccicose con mac e formaggio e una patata ripiena.

C’è anche il salmone Toowoomba spalmato con salsa cremosa ai funghi con broccoli al vapore e patate ripiene di pancetta, formaggio e panna acida.

Un australiano ha postato su Reddit descrivendo la sua visita alla catena “orribile”, fondata nel 1986 da quattro americani che non avevano mai visitato l’Australia, in seguito al successo di Crocodile Dundee negli Stati Uniti.

‘Anni fa stavo lavorando negli Stati Uniti e il mio team mi ha portato lì pensando che mi avrebbe fatto venire nostalgia di casa. Non crederebbero che nessuno del cibo fosse lontanamente australiano, o che se il cibo di questa qualità fosse servito in Australia sarebbero andati in rovina in un mese”, hanno ricordato.

C'è anche il salmone Toowoomba spalmato con salsa cremosa ai funghi con broccoli al vapore e patate ripiene di pancetta, formaggio e panna acida

C’è anche il salmone Toowoomba spalmato con salsa cremosa ai funghi con broccoli al vapore e patate ripiene di pancetta, formaggio e panna acida

“Solo per aggiungere a ciò, alcuni dei nomi dei pasti e dell’arredamento erano culturalmente insensibili (razzisti) agli aborigeni. Sono sicuro che volevano che fosse divertente e kitsch, ma gli americani pensano che sia autentico e sono sicuro di non essere stato il primo o l’ultimo australiano ad essere stato portato lì come “delizia”.’

‘Sono andato con la mia famiglia mentre ero in Florida solo per divertirmi un po’ e per vedere com’era. Il personale parlava con accenti australiani terribilmente forzati, chiamava me e le mie sorelle “sheila” e chiedeva persino da dove venissimo perché non riconoscevano gli accenti”, ha riso un altro visitatore.

Un altro ha sottolineato che ci sono poche bistecche nell’Outback in Australia, ma il menu è completamente diverso da quello degli Stati Uniti.

“Si scopre che esistono nel NSW e nel QLD, tuttavia il menu tra qui e gli Stati Uniti è completamente diverso, come dovrebbe essere. Ho visto salmone al bacon bourbon su quello americano e sono solo inorridito”, hanno detto.

‘È peggiorato quando ho esaminato il razzismo… Fratello, cazzo, non puoi… Walkabout Wednesday?! Sul serio…’

Cosa servirebbero gli australiani in un ristorante a tema australiano?

torta salata di carne

Involtini di salsiccia

Spicchi con salsa di peperoncino dolce e panna acida

Parmigiana di pollo

La salsiccia dei bunning sfrigola

Involtini di pollo

Lamington

pane di fata

Vegemite su pane tostato

Torta in piscina dal libro della torta settimanale delle donne

Milò

Hamburger con barbabietola

Pesce e patatine alla barramundi

Patatine fritte con sale di pollo

Torte di patate

Cappuccino con un TimTam

Pavlova

Dim sum

Ciambelle alla marmellata

Bistecca di canguro

Uovo Benedetto

ammortizzatore

Torta di fango al cioccolato Woolworths

Tuttavia, c’erano alcuni fan australiani della catena con uno che diceva di “non essere mai deluso” dalle sue cene a base di bistecche e un altro che chiamava la cipolla in fiore “deliziosa”.

In un altro thread, gli australiani hanno condiviso i cibi che servirebbero per rendere l’Outback Steakhouse più autenticamente australiana, dalla parmigiana di pollo agli hamburger con barbabietola rossa e persino pane fatato e TimTam.

‘Fish & Chips con Barramundi, Flake & Hoki. Fish & Chips è comune negli Stati Uniti e nel Regno Unito, ma quei pesci sono piuttosto unici in Australia. Anche il sale di pollo per accompagnare le patatine,’ suggerì una persona.

‘Torta di carne, involtino di salsiccia, toast vegetariano. Dessert: lamington, pane delle fate,’ un altro offrì e un terzo disse: ‘Spezzi con panna acida e peperoncino dolce. Questa non è una cosa negli Stati Uniti, perché la moglie americana era sbalordita’.

.

Leave a Comment

Your email address will not be published.