Come preparare il tè freddo in casa: una ricetta rinfrescante che puoi aromatizzare in tre modi

Il tè freddo è rinfrescante ma dolce e offre una piccola dose di caffeina per mantenerti energizzato per tutto il giorno. Mentre questa bevanda fruttata è facile da reperire in bottiglie già pronte, può avere un sapore ancora più gradevole se appena preparata nel comfort della tua cucina. Ci sono infinite possibilità quando si tratta di aromatizzare il tè freddo fatto in casa, ma qual è la ricetta migliore per una bevanda base? Ecco una semplice ricetta per il tè freddo al limone da provare a casa, oltre a due aromi bonus per un tocco in più.

Come fare il tè freddo al limone

Il tè freddo può essere aromatizzato con quasi tutti i frutti, anche se il suo aroma più popolare utilizza limoni freschi.

Preparare questa bevanda tradizionale richiede solo pochi ingredienti e il minimo sforzo: inizia semplicemente raccogliendo un sacchetto di limoni freschi, un po’ di miele e molte bustine di tè nero.

La chiave per preparare un tè freddo saporito è renderlo fresco piuttosto che prepararlo sfuso.

La seguente ricetta farà circa quattro bicchieri di tè freddo.

LEGGI DI PIÙ: Idee per il barbecue: “Porta sapore in più” con genialità e un consiglio facile

Come fare il tè freddo alla pesca e lampone

Pesche e lamponi funzionano bene anche nel tè freddo, offrendo un tocco dolce al classico sapore di limone.

Affinché la frutta emerga davvero, usa le bustine di tè Rooibos invece del tè nero.

Avrai anche bisogno di miele, acqua, quattro pesche mature e una tazza di lamponi freschi per questa ricetta.

Per fare questo, prepara le bustine di tè e l’acqua nella stessa quantità del tè freddo al limone (sei bustine di tè per ogni bollitore d’acqua).

Lascia raffreddare il liquido e sciogli del miele in acqua più calda per addolcire naturalmente la bevanda.

Mescolate e lasciate raffreddare prima di versare sulla caraffa piena di ghiaccio.

Per infondere il tè con pesca e lamponi, affettare le pesche e schiacciare leggermente i lamponi prima di aggiungerli alla caraffa.

Per il tè e mescolate bene, lasciando in infusione il composto per circa due ore in frigorifero prima di servire.

Tè freddo ispirato al mojito

Questa rinfrescante bevanda alla menta si ispira a un classico dell’estate: il cocktail mojito.

Mentre questa bevanda popolare viene solitamente servita con il rum, questa alternativa al tè freddo è analcolica e può essere gustata da chiunque.

Per questo tè ispirato ai cocktail, avrai bisogno di:

  • Sei bustine di tè verde
  • Un bollitore di acqua calda
  • Un quarto di tazza di zucchero superfino
  • tre lime
  • 10-12 foglie di menta

Utilizzando un pelapatate, mondate la scorza di un lime facendo attenzione a non farla diventare bianca e amara.

Aggiungere la scorza di lime e le bustine di tè all’acqua calda e mescolare, quindi lasciare in infusione per cinque minuti.

Rimuovere le bustine di tè e la scorza e lasciare raffreddare completamente il tè.

Per il tè freddo zuccherato, aggiungi l’acqua calda allo zucchero e mescola finché il miele non si è completamente sciolto prima di lasciar raffreddare.

In una caraffa unire il ghiaccio, le fette di lime e la menta e versare la miscela di tè dolce sul ghiaccio.

Mescolate bene e lasciate in infusione per due ore in frigo prima di servire.

Come fare il tè freddo alla pesca e lampone
Pesche e lamponi funzionano bene anche nel tè freddo, offrendo un tocco dolce al classico sapore di limone.
Affinché la frutta emerga davvero, usa le bustine di tè Rooibos invece del tè nero.
Avrai anche bisogno di miele, acqua, quattro pesche mature e una tazza di lamponi freschi per questa ricetta.
Per fare questo, prepara le bustine di tè e l’acqua nella stessa quantità del tè freddo al limone (sei bustine di tè per ogni bollitore d’acqua).
Lascia raffreddare il liquido e sciogli del miele in acqua più calda per addolcire naturalmente la bevanda.
Mescolate e lasciate raffreddare prima di versare sulla caraffa piena di ghiaccio.
Per infondere il tè con pesca e lamponi, affettare le pesche e schiacciare leggermente i lamponi prima di aggiungerli alla caraffa.
Per il tè e mescolate bene, lasciando in infusione il composto per circa due ore in frigorifero prima di servire.

Leave a Comment

Your email address will not be published.