Bihar: la mancanza di acqua potabile nelle scuole priva i pasti di mezzogiorno a centinaia di studenti

Bihar: la mancanza di acqua potabile nelle scuole priva i pasti di mezzogiorno a centinaia di studenti

Patna: In un’estate torrida, la mancanza di strutture di base per l’acqua potabile in centinaia di scuole gestite dal governo del Bihar ha privato per mesi centinaia di studenti di un pasto di mezzogiorno. A causa delle pompe a mano non funzionanti, le autorità scolastiche non sono riuscite a preparare o cucinare i pasti di mezzogiorno. Ciò ha comportato che agli studenti è stata negata una quota giornaliera di nutrizione attraverso i pasti di mezzogiorno.

Contrariamente alla reiterata pretesa del governo statale di fornire a tutti l’acqua del rubinetto, la realtà di base è qualcosa di diverso. Un gran numero di pompe a mano nelle scuole si sono prosciugate o non funzionano, il che ha creato una crisi di acqua potabile per gli studenti e ha costretto le autorità a non servire loro i pasti a mezzogiorno.

“L’acqua potabile è un problema serio in questa scuola poiché la pompa a mano non funziona da più di due mesi e agli studenti non viene servito alcun pasto a metà giornata. È semplice, come cucinare preparerà il pasto di mezzogiorno senza acqua. Non ci sono altre strutture per l’acqua potabile”, ha detto un insegnante di scuola elementare ad Abhimanyu Nagar nel blocco di Danapur nel distretto di Patna, in condizione di anonimato.

Secondo un altro insegnante di scuola, al dipartimento interessato è stata inviata una lettera di richiesta di riparare la pompa a mano per garantire acqua potabile agli studenti. La mancanza di acqua potabile ha ostacolato il pasto di mezzogiorno”. Gli studenti portano acqua potabile da casa insieme al cibo”.

Lo hanno confermato diversi studenti, tra cui Sonu Kumari, Rajesh Kumar e Mithlesh Rai, tre dei quasi 75 studenti della scuola. “Non ci viene fornito né acqua potabile né pasti a mezzogiorno poiché la pompa a mano non funziona”, hanno detto a una voce.

Sonu, Rajesh e Mithlesh appartengono a una famiglia socialmente ed economicamente emarginata e frequentano le lezioni senza il pasto di mezzogiorno grazie all’apatia del governo e dell’amministrazione.

Una situazione simile è nella scuola media di Mustafapur a Danapur. È interessante notare che Danapur si trova alla periferia della capitale Patna.

In un altro esempio, i pasti di mezzogiorno non vengono preparati e serviti agli studenti di una scuola elementare a Mainpura nel blocco Phulwari Sharif a Patna a causa della mancanza di acqua potabile. Questa scuola è situata adiacente a uno slum e la maggior parte degli studenti iscritti proviene da famiglie a basso reddito.

“La pompa a mano nella scuola non funziona e finora non è stata riparata nonostante sia stata ripetutamente informata. Durante l’estate in corso, agli studenti è stato chiesto di portare acqua potabile da casa”, ha affermato il personale scolastico.

Un insegnante di scuola ha detto che durante un lungo periodo di ondate di caldo il mese scorso, diversi studenti uscivano dalle lezioni per visitare le loro case per bere acqua.

Più o meno, la condizione nella scuola elementare Pashi situata vicino a uno slum di Phulwari Sharif è la stessa.

Come queste quattro, ci sono centinaia di scuole in tutto lo stato in cui i pasti di mezzogiorno non vengono serviti agli studenti perché non vengono cucinati a causa della mancanza di acqua potabile.

Ci sono rapporti secondo cui, a causa di pompe manuali danneggiate e della mancanza di acqua potabile, i pasti di mezzogiorno non vengono serviti agli studenti in dozzine di scuole a Gaya, Kaimur, Rohtas, Aurangabad, Jehanabad, Nawada e in altri distretti inclini alla siccità, tra cui Muzaffarpur, Vaishali, Samastipur, Sitamarhi, Madhubani, Bhagalpur, Khagaria, Araria, Kishanganj, Purnea e Katihar soggette a inondazioni.

Un funzionario distrettuale di Muzaffarpur ha affermato che le pompe a mano in 78 delle 94 scuole del blocco di Bandra non funzionavano fino alla scorsa settimana, nonostante l’aumento delle temperature. Ciò ha influito sui programmi dei pasti di mezzogiorno.

A Gaya, un funzionario distrettuale ha affermato che nel blocco Barachatti, affamato d’acqua, 31 delle 111 scuole primarie e medie non hanno acqua potabile a causa delle pompe manuali non funzionanti. In totale, 120 pompe manuali su 208 nelle scuole non funzionano e solo 88 pompe manuali funzionano.

Un alto funzionario del dipartimento dell’istruzione ha ammesso che molte scuole non hanno nemmeno le infrastrutture di base come le pompe a mano per l’acqua potabile. Ha espresso riluttanza a condividere i dati ufficiali sul numero di scuole prive di strutture di base per l’acqua potabile e diverse pompe a mano non funzionanti in quante scuole. “È un dato di fatto che i pasti di mezzogiorno in alcune scuole non sono stati preparati per mancanza di acqua potabile quando abbiamo ricevuto informazioni. Avevamo chiesto al dipartimento PHED di riparare le pompe a mano nelle scuole per porre fine alla carenza di acqua potabile”, ha affermato.

Ghalib Khan, un funzionario del dipartimento dell’istruzione in pensione, ha affermato che i pasti di mezzogiorno non vengono forniti a migliaia di bambini che vanno a scuola a causa della mancanza di acqua potabile, cereali crudi, GPL e cuochi. “Questa è una realtà; gli studenti di centinaia di scuole statali frequentano le lezioni senza un pasto a metà giornata”, ha affermato.

Ha detto che, a differenza delle scuole private, i figli di genitori per lo più poveri, compresi i salariati giornalieri, gli agricoltori senza terra e i lavoratori autonomi, che stanno lottando per guadagnarsi da vivere, studiano nelle scuole statali. Questi genitori sono impotenti e senza voce e si aspettano che i loro figli ricevano un po’ di nutrimento attraverso un pasto di mezzogiorno, che manca in centinaia di scuole.

Dopo un intervallo di quasi due anni, dal 28 febbraio di quest’anno sono stati avviati pasti a mezzogiorno in 70.000 scuole primarie e medie governative dello stato. Secondo il record giornaliero ufficiale, a 1,18 milioni di studenti sono stati forniti pasti a mezzogiorno nelle scuole.

Leave a Comment

Your email address will not be published.